Iran, spezzare la spada di legno, negoziare la libertà



Abbracciare la rete invece di vederla come una minaccia: era il 2014 e il presidente iraniano, Hassan Rouhani, suggeriva di imprimere uno scarto nella gestione di internet nel paese. Accumulare restrizioni e stringere le maglie della censura – continuava Rouhani – sarebbe stato come continuare a sguainare una «spada di legno in uno scontro a fuoco». «Internet va vista come un’opportunità. Bisogna riconoscere ai cittadini il diritto di connettersi alla World Wide Web», diceva nelle dichiarazioni riportate dall’agenzia Irna. Rouhani … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin