#IoStoConBakri, l’appello contro il nuovo processo



Tutto comincia nel 2002 quando il governo israeliano invade e devasta il campo profughi palestinese di Jenin per oltre dieci giorni. L’assalto era parte dell’operazione «Scudo Protettivo» durante la quale Israele ha attaccato sei delle principali città della Cisgiordania occupata, i villaggi e i campi profughi vicini, che erano sotto il controllo dell’Autorità Nazionale Palestinese. Case, strade , l’intero campo viene raso al suolo con feroce brutalità, centinaia di morti e di feriti, tutto di nascosto agli occhi del mondo … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin