Intervista a Jessica Abbuonandi, fondatrice di Wise Mind Place, il primo social per inventori


Jessica Abbuonandi29enne bolognese, ha creato Wise Mind Place, il primo e-commerce di beni immateriali in grado di ‘accompagnare’ l’inventore nello sviluppo della sua idea, dalla ‘visione’ alla realizzazione, all’ottenimento del brevetto, fino alla pubblicità e alla vendita. In estrema sintesi la giovane startupper è la ‘madre’ del primo ‘network delle idee’ dove in un’unica piattaforma dialogano creativi ed acquirenti e dove è possibile condividere, finanziare e vendere le proprie invenzioni. L’imprenditrice di formazione ‘artistica’, con un assaggio di università a Scienze delle Comunicazioni e una scuola di teatro alle spalle, racconta ad Agi come è riuscita a creare una piattaforma unica nel suo genere.


Link ufficiale: https://www.agi.it/innovazione/rss

Autore dell'articolo: admin