interferisce nelle elezioni di Mid-Term


Donald Trump Interferenze Cina Usa Elezioni Mid-Term

 Nicholas Kamm/Afp


 Trump




Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha accusato la Cina di interferire nelle elezioni americane di Mid-Term di novembre per danneggiarlo: “Sta interferendo sulle imminenti elezioni del 2018”, ha detto intervenendo davanti a una riunione del Consiglio di sicurezza dell’Onu che stava presiedendo. “La Cina”, ha affermato Trump, “sta tentando di interferire sulle elezioni americane del 2018”, quelle di metà mandato che si svolgeranno a novembre e in cui si rinnova gran parte del Congresso Usa. Questa azione di Pechino, ha aggiunto Trump, è in gran parte una rappresaglia contro le politiche commerciali della Casa Bianca e la sua strategia dei dazi. “Loro non vogliono che io vinca perché sono il primo presidente di sempre che sfida la Cina sul commercio”, ha proseguito Trump, “ma noi non permetteremo che influenzino il voto”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin