Insetti | Estinzione


Gli insetti stanno andando verso l’estinzione? L’allarme degli esperti.

Insetti

La popolazione degli insetti potrebbe andare verso l’estinzione. Questo è ciò che emerge da una ricerca pubblicata sulla rivista Biological Conservation, i cui autori hanno condotto una revisione globale di 73 studi storici precedenti. Dalla ricerca è emerso che, nei prossimi decenni, più del 40% delle specie di insetti presenti nel mondo potrebbero estinguersi, e ciò potrebbe causare un vero e proprio collasso degli ecosistemi della natura.

Lo studio, che è stato recentemente riportato sul Guardian, rivela che il tasso di estinzione sarebbe addirittura di 8 volte più veloce rispetto a quello fino ad ora registrato nei mammiferi, negli uccelli e nei rettili.

Alla base di questo preoccupante fenomeno vi sarebbero fattori purtroppo ben noti, come ad esempio la progressiva perdita dell’habitat causata dall’agricoltura intensiva e dall’urbanizzazione, il crescente problema dell’inquinamento, l’uso di pesticidi e di fertilizzanti sintetici, il cambiamento climatico ed altri fattori, come l’esposizione agli agenti patogeni e l’inserimento di nuove specie nell’habitat di questi animali.

Dallo studio è inoltre emerso che fra le razze più colpite da questo preoccupante problema vi sono i lepidotteri, gli imenotteri e gli scarabei stercorari, mentre per quanto riguarda le specie di insetti acquatici, ad essere maggiormente colpiti sarebbero invece gli Odonati, i Plecotteri, i Trichotteri e gli Epemerotteri, che purtroppo hanno già subito grandi ripercussioni all’interno della specie.

via | Ansa

Foto da Pixabay




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin