Inquinamento: la Procura di Lecce apre una terza inchiesta contro «Tap Italia»



Nuovo giallo nella vicenda del gasdotto Tap in Salento. La Procura di Lecce ha infatti aperto una terza inchiesta per «scarico abusivo contenente elementi inquinanti». Gli indagati sono Clara Risso, legale rappresentante di «Tap Italia», Michele Elia, country manager della società, e Gabriele Paolo Lanza, project manager di Tap in carica dal 15 marzo scorso. L’ATTIVITÀ DELLA PROCURA salentina, guidata dal procuratore capo, Leonardo Leone De Castris, e del sostituto procuratore Valeria Farina Valaori, prende spunto dall’ordinanza dello scorso 24 … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin