«Ingranaggi», la periferia ha voglia di femminismo



Quando si arriva ad Acilia, una borgata popolare tra Roma e Ostia, colpiscono soprattutto i palazzoni e le buche. «Per scherzare tra di noi la chiamiamo la Berlino del Lazio» dice Marco, del collettivo Ingranaggi, riferendosi al paesaggio urbano a tratti desolato. L’altra cosa che colpisce è un grande murales sul muro della Biblioteca Comunale. Il disegno, nei toni del viola e del bianco, rappresenta il naufragio del maschilismo e della violenza. Dalle acque che inghiottono i mali del patriarcato … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin