«Infiniti mondi», storia di un’Italia dell’accoglienza



Porti chiusi, frontiere militarizzate, respingimenti persino di minori non sono sempre stati la cifra su cui impostare i rapporti tra comunità. Per ricordarci di quando l’Italia era inclusiva, il bimestrale Infiniti mondi, diretto da Massimiliano Amato e Gianfranco Nappi, ha pubblicato il numero monografico «Accogliere. Una storia di settanta anni fa, 1946-1948, quando gli emiliani accolsero i bambini napoletani dopo la guerra». Le immagini in bianco e nero delle partenze dei ragazzini partenopei, pubblicate nella rivista insieme ai documenti dell’epoca, … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin