Indagine sull’ultradestra, Afd nel mirino dei servizi



Emerge tra le 450 pagine dell’ultimo rapporto del controspionaggio la corrispondenza biunivoca tra Alternative für Deutschland e l’inquietante galassia fascio-populista incistata in Germania. Ufficialmente si tratta dei «primi indizi che la politica del partito è diretta contro l’ordinamento democratico» come ha precisato ieri il presidente dell’Ufficio per la protezione della costituzione (Bfv) Thomas Haldenwang, che da due mesi dirige il servizio in sostituzione di Hans-Georg Maasen: colui che passava sottobanco i dati riservati sui migranti al Gruppo Afd al Bundestag. … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin