Incidente sul lavoro all’Ansaldo energia di Genova, muore operaio: era vedovo e lascia due bambini



Eros Cinti, 42 anni, due figli di sei e undici anni, è morto ieri mattina alle 8.30 colpito da una copertura in acciaio di un alternatore caduto, forse a causa del forte vento, da una gru. Si trovava nello stabilimento dell’Ansaldo Energia, davanti al nuovo ingresso in via 30 Giugno, sotto ciò che resta del Ponte Morandi crollato il 14 agosto scorso a Genova. Non è escluso che il lavoratore sia rimasto schiacciato tra due casse di ferro che stava … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin