In un microcosmo il racconto del Giappone contemporaneo



Un affare di famiglia – il titolo italiano per Shoplifters – Palma d’oro allo scorso Festival di Cannes – dove il regista giapponese è stato in concorso diverse volte – inizia come una commedia. Perfettamente coreografati in quella che sembra un’operazione di routine quotidiana, un uomo di mezza età (Lily Franky, abituale collaboratore dell’autore) e un ragazzino (Kairi Jyo) si servono gratuitamente dagli scaffali di un supermercato. Ho dimenticato lo shampoo si rammarica il giovane, sulla strada di casa, dove … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin