In Texas il figo «Beto» sfida l’ultradestra repubblicana



È l’autunno del 2016, le elezioni sono appena passate, Donald Trump è il quarantacinquesimo presidente degli Stati Uniti d’America. Vengo a sapere che i figli di alcune mie colleghe all’università, che avevano votato entusiasti per Bernie Sanders alle primarie, hanno poi votato entusiasti per Donald Trump. Sono degli «sdraiati» all’americana, ben diversi da quelli made in Italy. Non stanno sdraiati affatto, anzi sono impegnati in mille attività, dallo studio allo sport a Netflix, ma nella parte sdraiata della loro mente … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin