“In Piazza del Popolo 4 gatti? Salvini ha problemi con la matematica e si vede”


“Tratta gli esseri umani come animali”.

Matteo Renzi in Piazza del Popolo il 30 settembre 2018

Per il PD la manifestazione in Piazza del Popolo è stata un successo. Secondo gli organizzatori, infatti, c’erano almeno 70mila persone. Sulle foto ci sono stati un po’ di dubbi, alcune sono state scattate prima dell’inizio, da altre non si capisce fino a che punto la piazza fosse piena, ma le testimonianze di chi c’era parlano di un evento che è andato al di sopra delle aspettative. Matteo Renzi ci ha tenuto a sottolinearlo, anche per rispondere a Matteo Salvini che sabato sera, a Latina, aveva detto che si sarebbero andati solo “quattro gatti”.

L’ex Premier Renzi ha pubblicato su Facebook una foto in cui la piazza sembra piena e ha scritto:

“Salvini ha detto che in piazza c’erano solo #4Gatti

Che lui abbia problemi con la matematica, si è visto coi soldi rubati dalla Lega.

Che lui tratti gli esseri umani come animali, si è visto sulla Nave Diciotti.

Ma quello che Salvini non capisce è che i gatti hanno sette vite. L’opposizione c’è. #ResistenzaCivile”

Renzi ha parlato anche mentre era in piazza e ha detto:

“È giusto stare in piazza contro questo governo. Questi incompetenti mettono a rischio l’economia. Quello che mi sembra logico è dire che chiunque sarà segretario o segretaria deve avere il consenso e il supporto di tutti gli altri. Evitiamo il fuoco amico anche perché mettersi a litigare quando gli altri fanno le cose che fanno, è francamente incomprensibile. La linea del governo ci porta dritti in Venezuela”

Poi, sempre contro Salvini e la sua battuta sui “quattro gatti”, Renzi ha detto “L’opposizione ha sette vite” e il ministro dell’Interno ha risposto dicendo “Ancora parla?”.

Durante la manifestazione Renzi ha abbracciato i suoi colleghi Maurizio Martina, segretario in carica, e Paolo Gentiloni, che lo ha succeduto a Palazzo Chigi. Era presente anche Nicola Zingaretti, governatore del Lazio, che per ora è l’unico candidato del Pd al prossimo congresso. Il Presidente della regione ha detto:

“Noi abbiamo perso, inutile girarci intorno, ma non perché abbiamo comunicato male, ma perché il Paese ha percepito la distanza siderale dalla loro condizione di vita. Questo non vuol dire arrendersi e scioglierci, ma aprire un processo di ricostruzione della dignità della sinistra. E questo è l’obiettivo primario del congresso”

E Paolo Gentiloni ha commentato:

“Giornata di sole dopo la triste serata del balcone. Dalla piazza del popolo Pd una bella sfida al populismo”

Soddisfatto anche Carlo Calenda, che ha scritto:

“È stata finalmente una gran giornata! Ripartiamo da qui uniti”

Foto © Matteo Renzi Facebook




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin