In Pakistan un politico ha fatto una diretta streaming con il filtro da gatto   


politico pakistan filtro gatto



Un politico pakistano è apparso in una conferenza stampa in streaming con il filtro da gatto, con tanto di baffi lunghi e orecchie rosa. Uno dei suoi social media manager ha cliccato per errore sull’applicazione e per qualche minuto Shaukat Yousafzai, il ministro regionale della provincia del Khyber Pakhtunkhwa, è andato in onda in versione micio sulla pagina Facebook del partito Pakistan Tehreek-e-Insaf (PTI).

Il video è subito diventato virale con commenti ironici: “C’è un gatto al governo”, ha scritto un utente mentre un altro gli ha fatto il verso: “Shaukat Yousafzai sembra un gatto – Miao, miao, miao”.

Il politico ha confermato che si è trattato di un incidente commentando all’agenzia AFP: “Non prendiamolo troppo seriamente”. “E poi non ero il solo – ha aggiunto scherzando – anche i due funzionari che sedevano vicino a me sono caduti vittima del filtro da gatto”. Intanto, riporta la CNN, il partito PTI ha fatto sapere che “saranno prese tutte le misure del caso per evitare che questi errori si ripetano in futuro”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin