«In Lombardia stop ai rifiuti importati». La provocazione-bluff del governatore Fontana



A supportare il ministro dell’Interno Salvini nella sua battaglia pro-inceneritori è arrivato il soccorso lombardo. «Se Di Maio dice che gli inceneritori inquinano – ha detto il presidente della Lombardia Attilio Fontana – io rilancio con una mezza provocazione e mezza proposta dicendo che smetteremo di bruciare rifiuti di altre regioni. Chiederemo di cambiare la legge allo Stato che ci impone di accettare rifiuti da fuori e a quel punto non sarà più una provocazione». Non è un caso che … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin