In India contadini e operai uniti contro il governo Modi



Il 5 settembre 2018 è una data che rimarrà nella storia dei movimenti sociali in India. Più di 100.000, tra contadini e lavoratori, hanno invaso Parliament Street a New Delhi. Sia per l’alta partecipazione sia per l’alleanza di questi due settori della società, finora separate, questa manifestazione è unica nel suo genere. Le sue origini risalgono all’inizio del mese di marzo 2018, quando il mondo Twitter indiano si mobilita intorno all’hashtag #KisanLongMarch. PER VARI GIORNI, mentre decine di migliaia di … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin