Immunità, il voto di lotta e di governo strazia il M5S



I vertici pentastellati, soprattutto la delegazione al governo, e dunque anche il premier in primissima persona, hanno una missione da portare a termine entro il 22 febbraio, quando la Giunta del Senato voterà sull’autorizzazione a procedere contro il ministro Salvini: convincere la base del Movimento e gli elettori che negare l’autorizzazione per Salvini non significa affatto derogare dei princìpi dei 5S, essendo questo caso molto diverso da tutti quelli precedenti. Conte non si risparmia: «Parlare di immunità è uno strafalcione … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin