imbrattati i Leoncini di San Marco, identificati i responsabili, sono quattro studenti


Venezia: imbrattati i Leoncini di San Marco, identificati i responsabili, sono quattro studenti


Avevano imbrattato con vernice rossa una delle sculture dei ‘Leoncini’, che danno il nome alla Piazzetta dei Leoncini a Venezia, nei pressi della basilica di San Marco. I Carabinieri di Venezia hanno identificato in poche ore gli autori del gesto vandalico commesso ieri notte: si tratta di studenti. I Leoncini sono stati realizzati da Giovanni Bonazza nel 1722, in marmo rosso di Cottanello.

I carabinieri hanno identificato due uomini e due donne. “Sarebbero loro gli autori dell’atto vandalico ai danni di una delle due statue realizzata da Giovanni Bonazza nel 1722”, scrive Repubblica, “in marmo rosso di Cottanello. La vernice – forse spray – appare sui due occhi e sul collo del ‘leoncino’. Con la stessa vernice rossa i vandali hanno danneggiato anche il selciato e alcuni gradini di un piccolo ponte, tratteggiando il disegno di un bambino con in mano due palloncini con sopra la scritta “Mi state uccidendo””.

I presunti autori dell’imbrattamento sono quattro studenti.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin