Il volto crudele dell’epigenetica



Per giustificare le disuguaglianze sociali e persino le discriminazioni razziali, ci si appella spesso al cosiddetto «darwinismo sociale». Ovvero, al fatto che la selezione naturale operi anche tra gli umani, premiando i più adatti con il privilegio sociale ed economico. E se invece fosse tutto il contrario? Se, cioè, le caratteristiche genetiche di una persona fossero la conseguenza del suo status, e non la causa? Il dubbio viene leggendo una ricerca appena pubblicata sull’«American Journal of Physical Anthropology» dal gruppo … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin