Il Var in Champions League dalla stagione 2019-2020: è ufficiale


Il presidente Ceferin si è arreso

var champions league 2019-2020

Aleksander Čeferin si è arreso: il Var sarà introdotto in Champions League a partire dall’edizioe 2019-2020. Fin qui molto freddo sulla “moviola in campo”, il governo del calcio europeo si è sostanzialmente arreso all’introduzione della tecnologia che è in fase di sperimentazione sempre in un numero maggiore di campionati. In Europa League, invece, il Var farà il suo debutto a partire dall’edizione successiva, ossia la 2020-2021.

L’Uefa ha deciso che il Var sarà utilizzato anche nella Supercoppa Europea 2019, agli Europei 2020 e nelle finali di Nations League del 2021. Attualmente, il Video Assistant Referee è in vigore in Bundesliga, Serie A, Primeira Liga portoghese, Ligue 1 francese e Liga Spagnola, mentre la Premier League continua a resistere, anche se c’è stata qualche sperimentazione nelle coppe di lega.

La decisione dell’Uefa sorprende per celerità, visto che di recente il presidente Čeferin era stato molto freddo sull’argomento, rinviando ogni discorso alle prossime stagioni, senza fornire precise indicazioni sulla tempistica.




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin