Il tavolo del governo trema sul Tav. Presto un vertice



Il primo incontro dopo lo shock sardo dura meno di un’ora. Un vertice lampo a palazzo Chigi, presenti Conte, Salvini, Di Maio e Tria: giusto il tempo di mettere a punto gli ultimi particolari del decreto sui truffati dalle banche, ripetersi che bisogna accelerare con i fatti concreti, a partire dai 3 miliardi stanziati per il dissesto idrogeologico, e per prendere atto dell’imminente rinuncia di Francesco Verbaro alla vicepresidenza dell’Inps con Pasquale Tridico. Nessun problema politico, solo un’incompatibilità tecnica che … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin