Il soffitto della chiesa viene giù, a due passi dal Campidoglio



Pochi minuti prima delle 15 il boato che ha scosso la zona del Foro romano, a venire giù il tetto della chiesa di San Giuseppe dei Falegnami, a Roma. L’edificio, costruito tra la fine del Cinquecento e l’inizio del Seicento, sorge sul Carcere mamertino, realizzato nell’VIII-VII secolo a.C. Al momento del crollo la chiesa era chiusa al pubblico. Il vescovo Daniele Libanori, che abita accanto, è stato svegliato dal fragore. «Abbiamo sentito un boato spaventoso e visto una nuvola di … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin