Il rischiatutto degli alleati antagonisti



Habemus papam e di conclavi così lunghi non se ne ricordano neppure in Vaticano. Sui contenuti del decretone emanato ieri la politica italiana ed europea discute e litiga, in un certo senso «al buio», da quattro mesi. Il testo non è definitivo. La conversione in Parlamento non sarà una scampagnata e solo dopo quel passaggio le misure miracolose del governo avranno fisionomia definitiva. Il senso della sfida gialloverde è però già chiaro: il governo ha deciso di rischiare tutto. Sia … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin