Il «reddito di cittadinanza» partirà ad aprile dopo la riforma dei centri per l’impiego



La nuova alba sulla proposta del cosiddetto «reddito di cittadinanza» è iniziata con un equivoco che ha mandato in fibrillazione il fortino della Lega e dei Cinque Stelle. Lasciando un vertice a Palazzo Chigi, ieri i capigruppo alla Camera e al Senato della Lega, Riccardo Molinari e Massimiliano Romeo, si sono mostrati insofferenti: «Tutto il caos dei mercato nasce dal reddito di cittadinanza che ancora non si sa cosa sia – ha detto Molinari – Le varie ipotesi di flat … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin