Il Parlamento si può difendere anche riducendo gli eletti


Lo dico con chiarezza. Sono favorevole alla riforma costituzionale che riduce i membri del Senato da 315 a 200 e quelli della Camera dei deputati da 630 a 400. Lo sono al punto di dedicare le mie modeste forze ad una vittoria del “si”, in caso di referendum confermativo. Così come le ho investite a favore del “no” alla scellerata riforma costituzionale promossa da Matteo Renzi e, in tempi ormai remoti, a contrastare la Bicamerale con relativo patto D’Alema-Berlusconi, allo … Continua

L’articolo Il Parlamento si può difendere anche riducendo gli eletti proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin