Il nuovo Telepass è più piccolo, colorato e multiservizi


nuovo telepass

Telepass.com


Nuovo Telepass




Telepass ha presentato, nell’ambito della Design Week di Milano, il nuovo dispositivo, rivoluzionato nelle dimensioni e nei colori. Il nuovo Telepass, tre volte più sottile del tradizionale modello grigio e giallo, sarà messo in distribuzione a partire dal mese di maggio per i nuovi clienti che chiederanno l’attivazione del contratto online. Progressivamente, entro la fine dell’anno, il dispositivo arriverà su tutti i canali di distribuzione (punti Infoblu, circuiti bancari convenzionati, etc) per tutti i nuovi utenti che chiederanno l’attivazione del servizio.

A oggi in Italia sono circa 6 milioni i possessori di Telepass, con 9 milioni di dispositivi in circolazione. Con l’app Telepass Pay è possibile pagare la sosta sulle strisce blu in oltre 80 città italiane, il rifornimento carburante in 1.600 punti vendita convenzionati (sia in città che in autostrada), prenotare e pagare una corsa in taxi, saldare il bollo dell’auto. Inoltre, Telepass consente di accedere a 150 parcheggi in struttura nei centri urbani, nei principali aeroporti e stazioni. Nel corso del 2018, sono state oltre 14 milioni le soste complessive prenotate e pagate con Telepass. Grazie sempre al dispositivo, è possibile attraversare lo stretto di Messina accedendo al traghetto tramite piste dedicate e senza passaggio in biglietteria.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin