Il Napoli all’«inferno» del Marakana. Ancelotti tranquillizza: «Io a Belgrado ho già vinto»



Il tecnico porta il trasformismo anche in Serbia: «Non voglio che il Napoli abbia una sola identità, vorrei ne avesse tante e sempre tutte efficaci»


Link Ufficiale: http://xml2.corriereobjects.it/rss/sport.xml

Autore dell'articolo: admin