il milanese Alessandro Dambrosio a capo dello stile Mitsubishi


Dal brand giapponese arriva la notizia ufficiale: il designer milanese Alessandro Dambrosio è il nuovo direttore del Design.


alessandro-dambrosio-capo-design-mitsubishi-motors.jpg

La notizia girava già da qualche giorno ma solo adesso c’è la conferma ufficiale: Mitsubishi Motors Corporation ha un nuovo Executive Design Director of Advanced Design ed è l’italiano Alessandro Dambrosio.

Milanese e milanista, 45 anni di età, parla inglese, italiano, spagnolo e tedesco e, soprattutto, ha un curriculum d’altissimo livello: laurea in Architettura e Design Industriale, inizia a lavorare con un contratto in Alfa Romeo, poi in Lancia per diventare infine direttore del design di Maserati nel 2007.

Ci resta solo due anni perché nel 2009 viene chiamato da Volkswagen direttamente dal capo del design del Gruppo, Walter de Silva. Dopo l’uscita di scena di de Silva Dambrosio resta in VW per altri tre anni, cioè fino a giugno quando ha concretizzato l’accordo con Mitsubishi, azienda in cui sarà operativo da ottobre.

Guiderà i centri stile di Okazaki e Tokyo, in Giappone, e Francoforte in Germania e riferirà direttamente a Tsunehiro Kunimoto, Corporate Vice President della Design Division di Mitsubishi Motors.

Alessandro è una persona con molta esperienza e grandi capacità e una lunga carriera in aziende automobilistiche leader del settore – commenta Kunimoto – Non vedo l’ora che ispiri i nostri team a dare forma alla prossima generazione del design Mitsubishi e che contribuisca a ricostruire e migliorare il marchio Mitsubishi Motors mentre puntiamo alla crescita globale“.




Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin