Il M5S tra pubblico e privato, sul ponte e sull’acqua bene comune



Nel giorno in cui viene presentato il progetto per la ricostruzione del ponte Morandi e dopo quella “tragedia annunciata”, il punto di partenza non può che essere la convenzione realizzata tra il concedente Anas, di proprietà pubblica, e la concessionaria Autostrade per l’Italia, di proprietà maggioritaria della famiglia Benetton, di fatto un patto leonino a favore del soggetto privato. Intanto, per il fatto che, come essa recita testualmente, «il Concessionario avrà diritto, nel rispetto dei principio dell’affidamento, ad un indennizzo … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin