“Il M5S rappresenta una rivoluzione antropologica”


Beppe Grillo alla Camera Alta del Parlamento giapponese

Beppe Grillo oggi è intervenuto alla Camera Alta del parlamento giapponese prendendo parte ad una conferenza sulla democrazia diretta. Ovviamente il fondatore del M5S ha parlato della sua esperienza e, nonostante l’attuale ruolo marginale, ha sostenuto che il Movimento abbia “portato a casa dei risultati straordinari” in questi primi mesi al Governo del Paese.

Grillo ha ripercorso le origini del Movimento, figlio delle discussioni nate dalle riflessioni pubblicate sul suo blog: “lanciavo degli argomenti su cui discutere e la gente sul mio blog commentava ciò che dicevo“.

Internet, ovviamente, ha avuto un ruolo centrale: “La rete si è poi sviluppata. Gli argomenti venivano discussi da una platea non fisica che ha poi portato alla nascita del M5S fino a portarlo a governare l’Italia con un’altra forza politica. Da partito di opposizione e grido contro la politica ci siamo ritrovati a fare una politica nuova, e in 8 mesi abbiamo portato a casa dei risultati straordinari

Secondo l’attuale garante del M5S, il suo Movimento avrebbe cambiato la società prima ancora della politica: “La grande efficacia di M5S è stata una rivoluzione antropologica anziché politica, perché abbiamo cambiato le persone. Siamo una rappresentanza della popolazione italiana“.

Poi Grillo si è lanciato in una riflessione sul futuro: “L’evoluzione di economia, finanza e informazione è il decentramento. Stanno scomparendo Stati e nazioni, diventiamo invece città-stato. Oggi il progetto di una nuova città è il quartiere delle città: ogni quartiere ha esigenze diverse, deve essere autosufficiente dal punto di vista ambientale, energetico e di cibo. Anche l’informazione del quartiere deve essere del quartiere stesso, e sarà sempre così nel futuro. Le esigenze di una parte di periferia sono diverse da una parte di città in centro. È nelle periferie che trovi il tessuto sociale e dove si svilupperanno le nuove politiche del futuro, non nelle grandi città che diverranno vetrine di multinazionali”.


Link Ufficiale: http://www.blogo.it/rss

Autore dell'articolo: admin