Il gusto del paradosso e della libertà



Uno dei primi episodi della serie inglese Black Mirror vede un giovane nero che, all’interno di un collegio postmoderno, segue uno stile morigerato per mantenere agile e scattante il suo corpo, accumulando così punti fondamentali per essere chiamato in una trasmissione globale di talent scouts dove mostrare il suo talento e sperare di farsi produrre uno show che lo strappi dalla vita incolore e scialba che conduce. In un regime di servitù volontaria, si invaghisce però di una aspirante cantante … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin