Il governo pone la fiducia sul decreto sicurezza


Dl Sicurezza fiducia

 (Afp)


 Luigi Di Maio, Giuseppe Conte e Matteo Salvini 




“A nome del governo, autorizzato dal Consiglio dei ministri, pongo la questione di fiducia” sul decreto Sicurezza. Lo ha detto in Aula alla Camera il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Riccardo Fraccaro, dopo che l’Assemblea aveva approvato a maggioranza l’interruzione anticipata della discussione generale. Le parole di Fraccaro sono state accolte dalle proteste delle opposizioni, soprattutto il Pd, e dagli applausi della maggioranza. Ora si dovrà  riunire la conferenza dei capigruppo per stabilire il nuovo calendario dei lavori.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it




Link ufficiale: http://formiche.net/feed/

Autore dell'articolo: admin