Il governo balla sul complotto



Dal ponte al tunnel, dalle assicurazioni al terremoto, litigano su tutto. Con la messinscena del complotto sul decreto fiscale, Luigi Di Maio ha fatto esplodere la crisi della maggioranza, crisi di nervi al momento. È bastato che la Lega decidesse di non reggere il gioco all’alleato – quando, spaventato dalla reazione dei suoi elettori, ha tentato di fare marcia indietro sul mega condono fiscale – per portare alla luce una dopo l’altra tutte le crepe sul ritratto di una coalizione … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin