Il filosofo pop psichedelico



È maschio, ma usa un nome femminile, vive a Palermo, ma non si fa vedere tanto in giro, fa musica, ma parla come un filosofo. Gioele Valenti, in arte Herself (detto anche JuJu) si presenta in scena con chitarra acustica, tamburello da piede e un effetto che gli trasforma un po’ la voce. E strega il pubblico con ballate dolci seppure oblique, castelli di sabbia immaginari che si sgretolano un attimo prima di diventare reali. Il nuovo disco Rigel Playground … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin