Il film del tedesco Gröning, tre lunghe ore per raccontare la banalità dei giovani d'oggi



Il film del tedesco Gröning, tre lunghe ore per raccontare la banalità dei giovani d’oggi «Mio fratello si chiama Robert ed è un idiota» al festival del cinema di Berlino ricorda la montagna che partorisce un topolino – CorriereTV


Link ufficiale: http://static.video.corriereobjects.it/widget/content/playlist/xml/playlist_d5f6003e-7de1-11df-a575-00144f02aabe_dateDesc.xml

Autore dell'articolo: admin