Il dna delle zanne inchioda i bracconieri



Ogni anno circa quarantamila elefanti vengono uccisi dai bracconieri per prelevare l’avorio delle zanne. Il 70% dell’avorio viene spedito fuori dall’Africa via container, soprattutto verso i porti di Singapore, Malesia e Cina. Per uccidere gli elefanti, i bracconieri dispongono di elicotteri e armi da guerra e attraversano confini poco controllati come quello a nord della Repubblica Democratica del Congo. I sequestri di avorio illegale danno le principali informazioni sulle dimensioni del fenomeno. I container intercettati possono contenere anche sei tonnellate … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin