Il destino degli ex manicomi tra beni comuni e speculazione



Nel 1978 a Trieste la lotta per la chiusura dell’ospedale psichiatrico provinciale di san Giovanni (Opp) si saldò con quella del comitato di quartiere di san Sabba, che protestava contro la nocività delle polveri e fumi dell’inceneritore e delle industrie inquinanti, c’era esigenza di rinnovamento, di partecipazione per una migliore qualità della vita e per costruire più ampli spazi di democrazia, contro il privilegio e l’esclusione; in quel contesto sorse la cooperativa agricola di Monte san Pantaleone che ieri ha … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin