Il decreto cambia. Per finta


Salta il riferimento diretto ai migranti e alle operazioni di salvataggio in mare, ma il principio resta intatto: si punisce chi interviene in soccorso dei barconi carichi di uomini, donne e bambini. Non più con una sanzione compresa tra i 3.500 e i 5.500 euro per ogni persona salvata, come era previsto nella prima stesura, ma con il sequestro amministrativo della nave e con multe che vanno dai 10 mila ai 50 mila euro per il comandante, e «ove possibile … Continua

L’articolo Il decreto cambia. Per finta proviene da il manifesto.


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin