Il criminale di guerra Karadzic è stato condannato all’ergastolo


Karadzic condannato 

Michael Evstafiev


Radovan Karadzic, presidente della Repubblica Serba di Bosnia ascolta il comandate serbo Ratko Mladic 


Radovan Karadzic è stato condannato all’ergastolo dal Tribunale internazionale per la ex Jugoslavia. Il leader serbo-bosniaco era ricorso in appello contro la precedente condanna a 40 anni, ma il tribunale ha aumentato la pena per i crimini commessi, tra cui il genocidio di Srebrenica.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link ufficiale: https://www.agi.it/estero/rss

Autore dell'articolo: admin