Il capitano De Falco: «Così è invotabile, ho giurato»



Il decreto legge denominato «sicurezza e immigrazione» varato lo scorso 4 ottobre dal governo fa acqua da tutte le parti sul piano della legittimità costituzionale. Lo dicono giuristi e costituzionalisti, tant’è che ieri durante l’esame nella commissione Affari costituzionali il senatore Gregorio De Falco ha rotto gli indugi sui malpancismo dei parlamentari più vicini al presidente dell’Aula Roberto Fico e ha chiarito che per quanto lo riguarda non intende ritirare gli emendamenti del Movimento Cinque Stelle sul provvedimento voluto dal … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin