I torti e le origini del rancore



Pochi mesi fa da questa rubrica ho parlato dei venditori di odio e di come sia più facile e produttivo smerciare schifezze piuttosto che promuovere analisi e ragionamenti che aiutino a capire la complessità delle cose. In questo arco di tempo i suddetti falsari hanno lavorato così bene che si sta espandendo come un’infezione il prodotto di quel lavorìo, ovvero il rancore. DICE IL DEVOTO OLI alla voce Rancore: «Sostantivo maschile che indica risentimento, avversione profonda, tenacemente covata nell’animo in … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin