I sovranisti rumeni imbarazzano l’S&D



La posizione del Partito Socialdemocratico (Psd) in Romania all’interno della famiglia socialista europea resta un’incognita. La formazione di Liviu Dragnea rischia di diventare un peso per il gruppo S&D, l’alleanza progressista dei socialisti e dei democratici al Parlamento europeo, in vista delle prossime elezioni di fine maggio. Non era cominciato nel migliore dei modi il 2019 per il Psd, nonostante il debutto assoluto della Romania alla presidenza del Consiglio Ue. Jean-Claude Juncker, capo della Commissione europea allora era stato chiaro: … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin