I «piccoli Mussolini» e l’Italia nel mirino di Draghi e Bruxelles



Guerra aperta. Il commissario europeo all’Economia Pierre Moscovici si lancia all’attacco con toni forse mai adoperati prima nella storia dell’Unione. Il commissario non fa nulla per nascondere quale sia l’obiettivo numero uno dell’offensiva, che non è certo sua personale ma dell’intera commissione: «L’Italia – scandisce in conferenza stampa – è il tema sui cui voglio concentrarmi prima di tutto: è un problema nell’eurozona». Segue un affondo letteralmente inaudito, e anche se nel mirino non c’è più solo la penisola è … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin