i nomi di 30 latitanti sul tavolo di Salvini, 14 si trovano in Francia


Terrorismo: i nomi di 30 latitanti sul tavolo di Salvini, 14 si trovano in Francia



Ci sono 30 nomi di terroristi latitanti – 27 di sinistra e tre di destra – sulla scrivania del vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini. Si tratta – a quanto si apprende da fonti del Viminale – dell’elenco aggiornato che intelligence e forze dell’ordine hanno rielaborato dopo l’arresto di Cesare Battisti. Dei trenta, 14 sono localizzati in Francia.  Il governo italiano – assicurano le stesse fonti – su impulso di Salvini, è “pronto a passi ufficiali per chiedere collaborazione ai Paesi che stanno ospitando i latitanti. A partire da Parigi”. L’obiettivo è assicurarli alla giustizia italiana, come avvenuto per l’ex Pac. 

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a dir@agi.it.

Se invece volete rivelare informazioni su questa o altre storie, potete scriverci su Italialeaks, piattaforma progettata per contattare la nostra redazione in modo completamente anonimo.




Link Ufficiale: https://www.agi.it/cronaca/rss

Autore dell'articolo: admin