I migranti hondureñi in marcia verso gli Usa. Trump: «Fermateli»



Sono almeno duemila i cittadini hondureñi che nei giorni scorsi hanno passato insieme, a piedi e cantando l’inno nazionale, la frontiera con il Guatemala. Fanno parte di una carovana organizzata di migranti, che è partita il 13 ottobre dalla città di San Pedro Sula, e hanno scatenato l’ira del presidente degli Stati uniti d’America Donald Trump. VIA TWITTER, TRUMP ha spiegato che «gli Stati Uniti d’America hanno informato il presidente dell’Honduras (Juan Orlando Hernandez ndr) che se la massiccia carovana … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin