I legami di Tarrant con i gruppi neofascisti nel Donbass



Brendon Tarrant il neonazista suprematista bianco autore della strage in Nuova Zelanda aveva legami con i gruppi neofascisti ucraini che combattono nel Donbass contro le milizie delle repubbliche autoproclamate di Donetsk e Lugansk. È quanto emerge da una documentata denuncia di Semen Boykov storico rappresentante della diaspora russo-cosacca in Australia. Secondo Bykov «Tarrant faceva parte di un gruppo clandestino denominato Nazi right group resistance a cui aderivano anche Jared Bennet e Ethan Tilling due estremisti di Brisbane». Come ha documentato … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin