I film sospesi e incantati di Eugène Green



La settimana scorsa a Roma, spezzettata su vari schermi alternativi (Casa del Cinema, Apollo 11, Libreria Stendhal e Cineclub Detour), c’è stata una personale dei film di Eugène Green, regista francese di origini americane, che dopo una lunga carriera teatrale è passato al cinema. L’occasione è nata dalla pubblicazione di una esauriente intervista ad opera di Federico Francioni, appena pubblicata in volume dalla Casa Editrice Art Digiland. La singolarità di quest’autore è nel modo di usare le inquadrature, come una … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin