I dem bocciano l’offerta di Trump sui Dreamers: «È una presa di ostaggi»



La reazione del partito democratico alla proposta di Trump non è stata di quelle entusiastiche, e ciò era prevedibile. Dall’inizio dello shutdown i dem chiedono di riprendere le attività governative prima di discutere del finanziamento del muro, finanziando tutte le parti che non hanno nulla a che vedere con la sicurezza e che ora sono in ostaggio di questo scontro sulla costruzione del muro con il Messico, in cui entrambe le parti di giocano tutta la loro credibilità. «I democratici … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin