I contributi pubblici all’editoria



La riforma Lotti troverà la sua prima applicazione per la carta stampata dal 1 gennaio 2019. La nuova legge prevede due modalità di contributo pubblico. Contributi diretti RIMBORSO Lo stato rimborsa il 35% delle spese sostenute e documentate (con bonifici) delle spese 2018 per i costi di poche voci precise: carta, stampa, trasporti, distribuzione, personale assunto a tempo indeterminato secondo i contratti nazionali, abbonamenti alle agenzie di stampa. Due terzi di tali costi, dunque, restano a carico degli editori. CONTRIBUTO … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin