Huawei, il carisma «da lupo» di Ren e la benedizione di Jiang Zemin



Una «cultura da lupi». Con queste parole Ren Zhengfei, fondatore di Huawei, descriveva tempo fa la filosofia manageriale dell’azienda più ammirata e temuta al mondo, caratterizzata da «sensi acuti, indomabile aggressività e spirito di squadra». Ora che uno dei «lupi» è caduto nella trappola tesa da Stati uniti e Canada la flessibilità manageriale maturata negli anni potrebbe dimostrarsi una qualità salvifica davanti ai venti contrari che infuriano. HUAWEI NASCE NEL 1987 con un investimento iniziale di appena 3mila dollari, quando … Continua


PAGINA UFFICIALE: https://ilmanifesto.it/feed/

Autore dell'articolo: admin